ASCOLTA

user


 Parte 1 ("Museo - conferenza su Ostia antica - pt01")

Ascolta | Pausa | Indietro 5 secondi | Avanti 5 secondi

Vai a min. sec.

Scarica questo file audio
(clicca sul link col tasto destro e seleziona "Salva con nome")


 Parte 2 ("Museo - conferenza su Ostia antica - pt02")


 Parte 3 ("Museo - conferenza su Ostia antica - pt03")


 Parte 4 ("Museo - conferenza su Ostia antica - pt04")


 Parte 5 ("Museo - conferenza su Ostia antica - pt05")


 Parte 6 ("Museo - conferenza su Ostia antica - pt06")


 Parte 7 ("Museo - conferenza su Ostia antica - pt07")

I giovedi' del Museo di Legnano - Terza conferenza - sette puntate
21 febbraio 2013 - Passaggi di navi e di ombre. Ostia antica tra sacro e profano.
Relatore: Patrizia Cattaneo.
Il fil rouge che lega le conferenze di quest'anno è la riscoperta di alcune città che, nell'Italia antica, hanno [...]
I giovedi' del Museo di Legnano - Terza conferenza - sette puntate
21 febbraio 2013 - Passaggi di navi e di ombre. Ostia antica tra sacro e profano.
Relatore: Patrizia Cattaneo.
Il fil rouge che lega le conferenze di quest'anno è la riscoperta di alcune città che, nell'Italia antica, hanno svolto un ruolo preminente e fondamentale in ambito politico, economico e sociale nonchè dei percorsi e delle grandi rotte commerciali che contribuirono notevolmente al loro sviluppo e alla loro ricchezza.
Perchè quindi definirle oggi "città perdute"?. Si possono considerare tali in quanto i secoli trascorsi dal momento della loro fondazione, con le diverse vicissitudini storiche e le nuove esigenze emergenti, ne hanno gradualmente livellato gli edifici e i monumenti, in alcuni casi a farli quasi scomparire completamente.
A tale fenomeno si è inoltre recentemente aggiunto lo scarso interesse che le istituzioni hanno manifestato per il grande e prezioso patrimonio del nostro passato.
Ecco dunque la precariertà dei centri vesuviani, i luoghi meno noti di Ostia antica e le testimonianze nascoste di Milano romana.
La trattazione di tale tematica non vuole essere però la mera denuncia della mancanza di cura per le vicende che documentano le nostre radice, bensì una sorta di illustrazione e racconto di ciò che era e che, grazie ad una politica più attenta ed avveduta, ancora potrebbe essere.
[...] Mostra

Lingua : Italiano

Trascrizione : Nessuna trascrizione disponibile

Condividi audio via mail
Link diretto all'audio :

Nessun commento audio disponibile
Nessun commento disponibile
Nessuna taduzione disponibile