ASCOLTA

user

Ascolta | Pausa | Indietro 5 secondi | Avanti 5 secondi

Vai a min. sec.

Scarica questo file audio
(clicca sul link col tasto destro e seleziona "Salva con nome")

Intervento a Radio 24 del SEGRETARIO CONFEDERALE CISAL, Massimo BLASI sull'attuale sistema previdenziale. Secondo quanto dichiarato, "Un sistema che risulta insufficiente ed iniquo, e in antitesi al dettato Costituzionale".

Lingua : Italiano

Area geografica : Italia

Trascrizione :

PREVIDENZA
L’attuale sistema previdenziale risulta insufficiente ed iniquo, ne parliamo con MASSIMO BLASI, SEGRETARIO CONFEDERALE DELLA CISAL.

Configura un [...]
PREVIDENZA
L’attuale sistema previdenziale risulta insufficiente ed iniquo, ne parliamo con MASSIMO BLASI, SEGRETARIO CONFEDERALE DELLA CISAL.

Configura un sistema iniquo e in antitesi allo stesso dettato della Costituzione, tanto che la CISAL sta valutando la possibilità di agire mediante specifici ricorsi. Il sistema pensionistico è considerato una spesa da contenere e spesso tutta la legislazione più o meno recente si è orientata in tal senso. Ma cosa succederà quando l’intero paese sarà popolato da anziani indigenti e neanche in grado di sostenere le spese essenziali?
Il sistema di calcolo contributivo esteso a tutti, infatti, si traduce in una riduzione del livello delle prestazioni, mentre la previdenza complementare stenta a decollare, anche perchè lo Stato non ha risorse da investire in tale istituto.

Massimo Blasi
[...] Mostra

Condividi audio via mail
Link diretto all'audio :

Nessun commento audio disponibile
Nessun commento disponibile
Nessuna taduzione disponibile