ASCOLTA

user

Ascolta | Pausa | Indietro 5 secondi | Avanti 5 secondi

Vai a min. sec.

Scarica questo file audio
(clicca sul link col tasto destro e seleziona "Salva con nome")

Il libro (1963) illustrato di Maurice Sendack da cui il film prende quasi tutto "Where the wild things are" è un'opera tanto conosciuta e amata nel mondo anglosassone, e troppo poco nel nostro. Merita invece enorme attenzione. Libro e film affrontano la disillusione infantile, trasferendo la [...]
Il libro (1963) illustrato di Maurice Sendack da cui il film prende quasi tutto "Where the wild things are" è un'opera tanto conosciuta e amata nel mondo anglosassone, e troppo poco nel nostro. Merita invece enorme attenzione. Libro e film affrontano la disillusione infantile, trasferendo la rabbia che il ragazzino protagonista Max ha in corpo per la frustrazione e l'incredibile solitudine che prova nella sua vita vera (lo vediamo in quelle poche ma significative scene iniziali), nelle personalità fastidiose e rabbiose delle creature selvagge di cui diverrà Re.
[...] Mostra

Lingua : Inglese

Trascrizione : Nessuna trascrizione disponibile

Condividi audio via mail
Link diretto all'audio :

Nessun commento audio disponibile
Nessun commento disponibile
Nessuna taduzione disponibile